Rosario Parrinello
Fondatore, CEO e Direttore Artistico di Made a Mano

Dopo quasi 40 anni di studio, ricerca e creatività, Rosario Parrinello, attento imprenditore delle arti ceramiche e custode delle culture mediterranee, crea nel 2001 la Made a Mano, azienda che si è distinta e specializzata nelle lavorazioni e trasformazioni delle argille e pietra lavica. L’azienda nasce nella città di Caltagirone – Sicilia – città con oltre 4000 anni di storia per le produzioni di ceramiche, si trova a quasi 60 km dal vulcano Etna, unica ed esclusiva fonte di tutte le produzioni di prodotti in pietra lavica.

Le collezioni esclusive di Made a Mano, sono il frutto di una rinomata tradizione ed esperienza artistica del suo fondatore che è riuscito a coniugare i decori,colori del mediterraneo con le migliori espressioni delle civiltà orientali ed africane per proiettarsi in realizzazioni di assoluto minimalismo tipico delle civiltà del nord Europa, il tutto per dare grande risalto alle materie usate. 

La pietra, al naturale o ceramizzata è quella lavica,i decori sono eseguiti a mano libera, i colori applicati a pennello sono ottenuti con antiche tecniche, ogni piastrella o manufatto che viene fuori dai laboratori di Made a Mano sono un concentrato di ricerca e di emozioni. Made a Mano è il frutto di un mix culturale che trova la sua espressione nel calore della materia più antica. Tutta la produzione è basata principalmente sulla pietra lavica del vulcano Etna, con la quale riesce a realizzare una varietà di raffinati prodotti come piastrelle, countertops, piani per tavoli, lavabi, vasche da bagno, arredi sia per interni che esterni.

La Made a Mano negli ultimi anni si è distinta per la continua e sempre più intensa collaborazione con grandi Designer e aziende leader a livello mondiale per le loro produzioni. Sempre la Made a Mano, è riuscita a trasmettere e mantenere dei rapporti di collaborazione sia artistica che commerciale in diversi paesi del mondo, creando e realizzando, sempre più dei prodotti di grande gusto artistico e nel rispetto delle tradizioni del paese ospitante,al punto tale da avere riferimenti commerciali in diverse città del mondo. 

La nostra materia prima

Siamo orgogliosi di vivere in Sicilia, terra di mille contraddizioni, sede di centinaia di culture e arti Millenaire, come i manufatti di ceramica.

Etna “a Muntagna” uno dei piu’ antichi vulcani al mondo in piena attività, che trasforma il cielo in bianco con i suoi fumi.

ETNA, con il suo magma distrugge tutto durante tutto il suo cammino. Solo dopo secoli di raffreddamento diventerà “la nostra pietra lavica”, unica nel suo genere, inimitabile, ricca di silice, adatto per essere lavorata e smaltata.

La selezione dei materiali

Cava di pietra lavica dell’Etna, la selezione del blocco

Segatura del blocco di pietra lavica dell’Etna in lastre.

Dalle lastre al “taglio su misura”

Le varie tecniche di lavorazione

Il disegno a mano libera è la tecnica più complessa e difficile. Consiste nel disegnare il decoro completamente a mano usando solo una matita e poi riempirlo di colore con un pennello.

La tecnica della mascherina è simile alla tecnica della serigrafia, ma usa una mascherina che riproduce il disegno il quale viene appoggiato sull’oggetto. I colori vengono applicati con pennelli.

La serigrafia è una semplice tecnica che riproduce il decoro attraverso lo stencil sulle lastre o sulle piastrelle prima della cottura. I colori vengono filtrati attraverso la sottile maglia in rete dello stencil sulla piastrella con l’aiuto di una spatola.

Il nostro Team

Madeamano-staff-new
@